LAMBORGHINI URUS, AVRA' UN SISTEMA IBRIDO CON V8

La Lamborghini non ha escluso l’idea dell’ibrido Urus.
Anche se pochi giorni fa il CEO di Lamborghini, Stephan Winkelmann, ha dichiarato che la Urus seguirà la strategia aziendale "una macchina, un motore", che potrebbe cambiare in futuro. Parlando ad Autocar, Winkelmann ha detto che il motore sarà un Twin-Turbo da 4.0 litri V8, la Urus è stata sviluppata per ospitare comodamente un sistema ibrido plug-in.
Tuttavia, la Ruote Bollenti non ha ricevuto il semaforo verde per la produzione, perché c'è la questione di peso.
L'R&D Maurizio Reggiani, ha detto che aggiungendo 200 Kg cambia la sua distribuzione dei pesi e questo influenza il suo DNA, per compensare l'ingombro, il SUV avrebbe dovuto utilizzare più fibra di carbonio, magnesio e titanio nella sua costruzione e questo in ultima analisi, aumenterà il prezzo finale.

MCLAREN MP4-12C HIGH SPORT, ALL'ASTA L'ESEMPLARE DI RON DENNIS

Una rara McLaren MP4-12C High Sport sarà in palio il prossimo mese durante il Mecum Auction’s Kissimmee 2016 Event.
Creata dalla divisione della McLaren, la McLaren Special Operations (MSO), l'HS originariamente doveva essere una edizione speciale di cinque auto, ma alla fine ne sono state realizzate dieci.
Quella in foto è la Ruote Bollenti con il telaio numero 9 e la Livrea Vodafone della Formula 1 con cui la squadra corre, ha anche alcuni particolari MSO Rocket con colorazione rossa insieme a diverse caratteristiche particolari derivate dalla versione “only-Track” GT3, questi includono i paraurti con prese d'aria laterali, le alette sulla parte superiore dei parafanghi anteriori.

LAMBORGHINI HURACAN LP580-2, DRIFT AD IMOLA-VIDEO


Avete dubbi sulla tenuta della vostra nuova Huracan!? Niente paura ci pensa la Lamborghini a togliere ogni dubbio con un nuovo video girato ad Imola, dove si vede una Lambo Huracan andare di traverso con piacere.
Come detto la clip è stata girata a Imola in Italia con la Ruote Bollenti vestita di un Nero Serapis, niente male, andare di traverso.
La Lamborghini Huracan LP580-2 è un esempio di "tecnologia divertente”, di fatto si hanno a disposizione 30 Cv extra rispetto alla LP 610-4, ma d'altra parte è 33 Kg più leggera.

PORSCHE CAYMAN 718 E BOXSTER 718 AVRANNO MOTORI PICCOLI MA POTENTI

Le due Ruote Bollenti che la casa di Stoccarda prevede per il 2016 avranno dei motori più piccoli ma più potenti, di cosa stiamo parlando!? Ma delle nuove Porsche Boxster 718 e Cayman 718 che avranno motori a benzina da 2.0 e 2.5 litri Turbo.
Sappiamo tutti che il restyling delle due baby Porsche porterà al passaggio al turbocompressore e ora abbiamo alcuni dettagli concreti sui nuovi motori.
I colleghi di Autocar hanno avuto l'opportunità di prendere la Boxster 718 per un giro veloce e sono riusciti a scoprire che avrà un Flat-Four, nome in codice "9A2B4T”, ha un solo turbo ed è in grado di sviluppare circa 300 Cv e 349 Nm di coppia, con la linea rossa fissata a poco più di 7.400 giri al minuto.

FORD GT 2017, LA PRODUZIONE STA PER PARTIRE

Quello che vedete in foto è il prototipo della futura Ford GT 2017 e sembra essere pronto a prendere la strada della produzione ed è identico al Concept presentato.
Potrebbe non essere pronto per la produzione della GT, ma sicuramente sarà dannatamente vicino a prendere vita, rispetto al Concept che ha stupito tutti a Detroit, questo ha grandi specchi, laterali arancioni e una finitura lucida (invece di opaco) per le minigonne laterali e splitter anteriore.
Non c’è la foto del posteriore, ma Ford ha dichiarato che la Ruote Bollenti di produzione sarà caratterizzata da grafica leggermente diversa per le luci posteriori.

AL-AIN CLASS MOTORS PRESENTA LA FENYR SUPERSPORT

Al-Ain Class Motors ha esposto un nuovo marchio, la W Motors Fenyr SuperSport.
La Lykan Hypersport la conoscono in molti, visto che ha recitato in Fast&Furious 7 ma ora si è evoluta in qualcosa di più potente e veloce.
Si chiama Fenyr SuperSport ed è alimentata da un motore RUF Flat-Six twin-turbo da 4,0 litri che genera 900 Cv e 1.400 Nm di coppia.
La Ruote Bollenti viene fornita esclusivamente con un cambio a doppia frizione a 7 marce e il tutto è avvolto da un corpo eccessivamente spigoloso.
La W Motors ha dichiarato che la Ruote Bollenti pesa 1.200 Kg peso grazie ad un corpo interamente in fibra di carbonio.

LAMBORGHINI HURACAN SV, SEI TU O LA CENTENARIO?

La Lamborghini ha annunciato una versione più leggera e più veloce della Huracan.
In un'intervista con Autocar, l’AD della società, Stephan Winkelmann, ha rivelato che l'Huracan è stata sviluppato dal primo giorno in modo tale da avere diverse varianti
Almeno cinque varianti della Ruote Bollenti sono in programma con la prima che arriverà presto forse, la LP580-2 Spyder.
Ciò porterebbe il totale a cinque dopo le Huracan Coupé e Spyder, la Coupé a trazione Posteriore e alla SuperTrofeo.
Winkelmann ha continuato a specificare che sono previste molte modifiche alla baby Huracan e ha confermato una versione più hardcore, ha detto che sarà più leggera e più potente rispetto al modello standard, forse sarà nominata SuperVeloce o Superleggera.

LAMBORGHINI CONCEPT S, ALL'ASTA RM SOTHEBY FALLISCE

La Lamborghini Concept S, one-off del 2006, non è stata venduta all'asta tenuta da RM Sotheby a New York questa settimana.
Era il lontano Salone di Ginevra del 2005 quando Lamborghini ha pensato di presentare la sua Ruote Bollenti, che ha ricevuto molti riscontri positivi.
Questa situazione ha portato la società a considerare la realizzazione di una serie limitata a soli 100 esemplari ma alla fine ne è stato completato solo 1.
La motivazione che sta dietro questa decisione ha avuto a che fare con gli alti costi di produzione e di un processo che richiede tempo, con una sola Ruote Bollenti realizzata ci si aspettava un successo all’asta della RM ma niente da fare.

LOTUS EXIGE SPORT 350, LA DIETA LA RENDE UNICA

Lotus si è impegnata per creare questa Ruote Bollenti ultraleggera, la Exige Sport 350, che viene fornita con una perdita di peso sostanziale rispetto alla precedente Exige S.
Dopo aver fatto il trattamento all'Elise, la Lotus ora ha fatto la stessa cosa con la Exige che punta a 1.125 Kg con la nuova Sport 350.
È ben 51 Kg più leggera della vecchia Exige S e la perdita di peso è stata possibile con l'installazione di una batteria più leggera e supporti motore leggeri, si è fatto buon uso dei materiali per l’isolamento acustico e viene fornita con tubazioni più leggere HVAC insieme ad un pannello portellone a persiana.
Essa ha anche una console centrale con leva del cambio a vista.
La Ruote Bollenti è mossa da un V6 da 3,5 litri sovralimentato che eroga 345 Cv e 295 Nm di coppia scaricata a terra attraverso un più veloce e più preciso cambio manuale, ha bisogno di 3,9 secondi per coprire i 100 Km/h e superare i 274 Km/h.
Per quanto riguarda invece la Lotus con cambio a sei velocità, lo sprint richiede 3,8 secondi e la velocità massima scende a 261 Km/h).

MERCEDES CLASSE E COUPE', FOTO SPIA E VIDEO DEGLI INTERNI



La Mercedes Classe E Coupé è stato spiata in fase di test in Germania.
Vestita con un camuffamento molto pesante, segue la linea della Classe C e Classe S Coupé e dispone di specchietti montati sulle portiere, un parabrezza che segue la carrozzeria. Non si distinguono molti dettagli ma siamo in grado di vedere che la Ruote Bollenti avrà una griglia importante, i fari sweptback e una linea del tetto elegante.
Sul retro, il modello ha fanali posteriori avvolgenti, posteriore a coda tronca e un paraurti posteriore pesantemente camuffato.
Per quanto riguarda gli interni di questa Ruote Bollenti molto elegante, basta guardare il video presente nell’articolo, ma vi possiamo anticipare che la configurazione avrà uno schermo da 12,3 pollici ma tenete a mente che non è di serie sul modello base, la versione entry-level avrà due quadranti circolari e un display a colori da 7 pollici in combinazione con un display centrale da 8,4 pollici. In questo caso, i quadranti rotondi, il quadro strumenti e il display centrale saranno ospitati all'interno di un singolo gruppo con una finitura nero laccato lucido in stile pianoforte.

MCLAREN P1, LA RUOTE BOLLENTI N° 375 ESCE DALLA LINEA DI PRODUZIONE

La casa di Woking, la McLaren, ha annunciato che la produzione della Ruote Bollenti P1 ha raggiunto la fine della produzione dell’auto numero 375.
Tutte le 375 unità sono state già pre-vendute per il momento, da quando la produzione è partita nell'estate del 2013, in queste immagini potete osservare la prima e l’ultima unità, con colorazione Ice Silver la prima e Arancione Perlescente la seconda.
Costruita attraverso la divisione MSO della McLaren, la casa di Ruote Bollenti ammette che tutte le 375 unità si differenziano per qualche particolare in quanto sono state costruite secondo le preferenze del proprietario.
Ogni vettura è stata prodotta in 17 giorni, in media, e il McLaren Production Centre (MPC) ha terminato una unità al giorno.
A parte le 375 Ruote Bollenti, la McLaren ha anche fatto 13 prototipi sperimentali, 5 prototipi di validazione, e 3 vetture di pre-produzione.

DC DESIGN AVANTI, PRIMA SUPERCAR INDIANA

DC Design ha introdotto una edizione speciale della Dc Avanti che viene fornita con entrambi gli aggiornamenti visivi e meccanici.
La Ruote Bollenti DC Avanti è la prima Supercar Indiana, ed ora è disponibile con un aggiornamento.
Gli ingegneri hanno messo mano al motore Renault da 2.0 litri così da portare la cavalleria da 250 Cv a 310 Cv.
Il motore è abbinato di serie a un cambio manuale a sei marce, ma è disponibile anche un automatico opzionale a sei rapporti sviluppato dalla casa madre.
Tra gli aggiornamenti per la Ruote Bollenti indiana troviamo anche un corpo vettura più aggressivo che tra l'altro comprende uno splitter anteriore in fibra di carbonio, minigonne e diffusore posteriore, c'è anche un alettone posteriore realizzato sempre in Carbonio.

BMW 507 ROADSTER SERIES II, ALL'ASTA DA RM SOTHEBY

Un’esemplare fantastico di una BMW 507 Roadster Series II del 1959 è una delle stelle dell'asta organizzata da RM Sotheby a New York.
"Non li fanno più come una volta" è un idioma applicabile anche in questo caso.
È forse tra le prime tre BMW più belle mai realizzate ed ora una delle 217 unità della Series II è in palio.
La Ruote Bollenti BMW 507 è dotata di un motore V8 in alluminio da 3.2 litrii 148 Cv con un cambio manuale a 4 marce.
Questo esemplare è in realtà una delle ultime Ruote Bollenti che è stata assemblata nel corso dell’ultimo anno di produzione. Esso combina un esterno nero con una bella cabina rossa ed è stata completamente restaurata alla fine degli anni 80’.

MSO 650S SPIDER AL SAHARA 79, SPECIALE PER IL DUBAI MOTOR SHOW

McLaren ha utilizzato il Dubai International Motor Show per presentare la sua nuova 650S Spider Al Sahara 79.
Creata dal Reparto Speciale McLaren (MSO), la Ruote Bollenti 650S Spider Al Sahara 79 dispone di una carrozzeria in oro bianco perlaceo che utilizza particelle da 24 carati d'oro per dare al modello un luccichio sottile.
McLaren dice che la vernice si ispira alle "sabbie d'oro che formano una parte così distintiva del paesaggio del Medio Oriente."
L'edizione speciale dispone inoltre di un hard top retrattile nero lucido, splitter laterali MSO e cerchi in lega nero lucido, sono presenti anche varie componenti in fibra di carbonio, tra cui lo splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore.

ALFA ROMEO 4C "LA FURIOSA" by GARAGE ITALIA

Il presidente di Garage Italia, Lapo Elkann, ha presentato la sua nuova Ruote Bollenti, La Furiosa, al Dubai International Motor Show.
La Furiosa è basata sull’Alfa Romeo 4C, La Furiosa ha un esterno unico con un design che inizia con un tetto in fibra di carbonio nero e sfuma in un opalescente colorazione Accursio rosso. Il modello ha anche accenti di "Velvet Touch", fibra di carbonio e le ruote classiche Alfa Romeo con una finitura in oro opaco.
Guardando meglio questa Ruote Bollenti si notano le pinze dei freni di colore uguale alla carrozzeria con la scritta in bianco Alfa Romeo.

MISHA DESIGN METTE MANO ALLA FERRARI 458 ITALIA

Misha Design ha collaborato con CarNinja per lavorare su un kit carrozzeria in fibra di carbonio su misura per la Ruote Bollenti Ferrari 458 Italia.
Il kit è stato presentato in anteprima a Marzo di quest'anno e ha fatto il suo debutto al pubblico di recente al SEMA di Las Vegas con influenze visive prese dalla Ferrari FXX K.
Sembra molto simile a un razzo su ruote e dotato di un corpo attraente di colore opaco, contrastato da un tetto nero lucido ed è poggiata su una interessante serie di ruote concave avvolte da pneumatici Toyo Proxes.

14 FERRARI FXX K AL MUGELLO, VIDEO


Ben 14 Ferrari FXX K  sono state viste girare lo scorso fine settimana in Italia.
Sembra che Ferrari si sia fermata al circuito del Mugello lo scorso fine settimana durante l'evento delle Finali Mondiali, dopo aver visto la 488 GTE, 488 GT3 e un trio di supercars F12tdf.
Ora abbiamo per le mani un filmato che riguarda ben 14 Ferrari FXX K e onestamente non eravamo a conoscenza del fatto che delle 40 unità previste, già 14 Ferrari siano state costruite.
Vi ricordiamo che all'inizio di quest'anno a Imola, la Ferrari ha portato una quaterna di Ruote Bollenti.

PAGANI HUAYRA HERMES EDITION, FOTO TEASER


Manny Khoshbin, noto uomo d’affari e collezionista d’auto, ha condiviso una foto di una nuova edizione speciale della regina delle Hypercar, Pagani Huayra.
Ha pubblicato una immagine teaser della Ruote Bollenti sul suo account Instagram, spiegando brevemente che la  Pagani sarà un mix di carbonio con pannelli della carrozzeria arancione Hermes.
Il veicolo in questione sarà presumibilmente chiamata Huayra Hermes Edition, ma non c'è ancora alcuna informazione ufficiale a riguardo dal produttore, come nessun dettaglio tecnico è stato reso disponibile.
Se la Ruote Bollenti non subirà miglioramenti meccanici, sarà il solito motore standard V12 biturbo da 6.0 litri di derivazione Mercedes-AMG benzina con 730 Cv e 1.100 Nm di coppia.

INCIDENTE PER HAMILTON E LA SUA PAGANI


Lewis Hamilton ha avuto un’incidente nel Principato di Monaco che ha ritardato il suo viaggio per il Gran Premio del Brasile.
Ha informato i suoi fan attraverso il suo account Instagram che "nessuno è rimasto ferito", ma "la vettura è stata, ovviamente, danneggiata" come risultato di un "contatto molto leggero con un veicolo in sosta."
"Parlando con il team e il mio medico, abbiamo deciso insieme che era meglio per me rimanere a casa e partire il giorno dopo," ha dichiarato Hamilton. "Ma mi sento meglio e sono attualmente in viaggio per imbarcarmi sull'aereo per il Brasile."
"Comunque, io vi sto informando perchè sento che tutti noi dobbiamo assumerci la responsabilità delle nostre azioni", ha anche ammesso. "Gli errori accadono a tutti noi, ma ciò che è importante è che impariamo da loro e crescere."

JAGUAR F-TYPE 2017, PREVISTA UNA ENTRY LEVEL ECONOMICA


La Jaguar F-Type è stata il sogno di molti da quando è stata presentata ma purtroppo il prezzo elevato ha fatto ripensare a molti il potenziale acquisto di questa Supercar.
Tuttavia, la società spera di cambiare la situazione, introducendo nel 2017 una nuova variante entry-level della Ruote Bollenti che sarà disponibile come coupé e roadster.
Nonostante sia molto più economica la Jaguar in questione avrà un parabrezza che attenuerà la luce solare e il sedile del conducente parzialmente elettrico.
Queste Entry-Level avranno sedili con rivestimenti anche in cuoio/pelle scamosciata, sistema di navigazione GPS e un sistema audio Meridian.
I fortunati possessori della Ruote Bollenti avranno anche una copertura Jaguar EliteCare che include una garanzia limitata, manutenzione programmata gratuita, assistenza stradale e la Jaguar InControl Protect & Remote Service per cinque anni o 60.000 miglia.

SEMA DI LAS VEGAS 2015, LE NOVITA' ESCLUSIVE


Al SEMA di Las Vegas se ne stanno vedendo di tutti i colori e Noi di Ruote Bollenti vi parleremo di alcune novità molto rilevanti.

CHEVROLET
Partiamo con le novità di casa Chevrolet che ha presentato al SEMA una versione aggiornata della Ruote Bollenti storica, Camaro RS del 1970, per mostrare il nuovo motore LT4.
 Tecnologie moderne in un corpo classico, rappresentano un sogno che si avvera per ogni appassionato di Ruote Bollenti o Muscle Car e Chevrolet ha fatto proprio questo, prendendo un motore LT4 della Corvette Z06 e inserendolo in una Camaro RS del ‘70, che ora eroga la mostruosa potenza di 650 Cv e 880 Nm di coppia.
Il 6.2 litri sovralimentato V8 in alluminio è abbinato ad un cambio manuale a sei velocità T-56 Super Magnum mentre le sospensioni sono state aggiornate a un layout anteriore indipendente e una disposizione posteriore a quattro bracci.
Ha anche ricevuto un sistema di sterzo a cremagliera e pignone, cerchi in lega da 19 pollici che avvolgono i freni della Corvette Z06.
La vernice esterna è la colorazione Hyper Blue Metallic come quello offerto sulle ultime Camaro e in questa applicazione è stato combinato con strisce bianche da rally.
Altre modifiche riguardano l'adozione di fari e fanali posteriori a LED, insieme a un rollbar, speciale strumentazione e i sedili personalizzati presi in prestito dalla terza generazione della Camaro.
Purtroppo per Noi amanti delle auto, la concept della Camaro RS rimarrà semplicemente un una tantum visto che è stato creato solo per promuovere il motore LT4 della Chevrolet.

MASERATI GHIBLI by MANSORY

Conosciuto per i loro kit di elaborazione estremi, il Tuner Mansory ha deciso di abbassare i toni per questo programma di personalizzazione per la Maserati Ghibli.
I lavori di Mansory prendono una specifica nicchia di clienti, ma con il loro ultimo pacchetto elaborato per la Ruote Bollenti del Tridente, la Ghibli, dovrebbe avere un appeal molto più maschio, rude.
I lavori sono iniziati alla fascia anteriore, dove la berlina ad alte prestazioni di Modena ha ricevuto uno spoiler in fibra di carbonio ed è disponibile con condotti d'aria opzionali, c'è anche un nuovo spoiler posteriore, cofano del bagagliaio con un diffusore su misura che sono stati tutti realizzati da CF.

AUDI STAMPA IN 3D UNA AUTO UNION TYPE C

Audi Toolmaking ha elaborato una replica in scala 1: 2 di una Ruote Bollenti storica, una Auto Union Type C del 1936  utilizzando una stampante 3D.
Costruito in scala 1: 2, questo modello Silver Arrow rimane fedele al vero modello ed è stato creato mediante l'attuazione di tecnologia laser selettiva sinterizzazione con polvere metallica che ha una granulometria che va da 15 a 40 millesimi di millimetro, che è circa la metà del diametro di un capello umano, ciò comporta che la tecnologia è molto flessibile e consente la produzione di varie parti che hanno geometrie complesse che sono difficili da produrre con i metodi convenzionali.
Audi dice che attualmente con la stampante 3D si possono produrre pezzi in acciaio e alluminio che hanno una lunghezza fino a 240 mm e un'altezza massima di 200 mm.

FERRARI F12tdf AVVISTATA IN GIRO PER MARANELLO

Finalmente abbiamo la fortuna di postare altre foto della potente Ruote Bollenti di Maranello, Ferrari F12tdf.
L'ultima volta che abbiamo visto la Ruote Bollenti, indossava una carrozzeria con vernice rossa, ma ora abbiamo la possibilità di vederla in un bel colore giallo.
E' stata notata da Florian Schulz a una stazione di servizio nei pressi di Maranello, in Italia, in tutta la sua gloria.
Tenuto conto del fatto che l'azienda italiana produrrà solo 799 esemplari della Supercar, vederla per le strade meno di un mese dopo che è stata presentata è piuttosto sorprendente.

BUGATTI CHIRON SPIATA DA UN'INSTAGRAMMER

L’Instagrammer Erico Hessel ha fotografato un prototipo della Bugatti Chiron su una strada pubblica da qualche parte in Italia.
La Veyron è finalmente storia dopo 10 anni di produzione, così naturalmente Bugatti sta lavorando intensamente sul suo successore, che sarà probabilmente chiamata "Chiron".
La Ruote Bollenti vista in foto prende spunto dalla concept Vision Gran Turismo presentato a Settembre allo IAA di Francoforte.
La nuova Bugatti sarà molto più leggera rispetto alla Veyron, anche se la nuova Megacar sarà effettivamente un ibrido.
La massima velocità stimata è di 450 Km/h, dopo aver abbattuto i 0-100 Km/h in poco più di due secondi, grazie ad una versione aggiornata dell’8.0 litri W16 quad-turbo, necessario per generare fino a 1.500 Cv adottando la tecnologia e-turbo.

UNA FERRARI THOMASSIMA DEL 67' ALL'ASTA SU EBAY

Una rarissima Ferrari Thomassima costruita nel 1967 è quotata all’asta su eBay con un prezzo "Compralo Subito" di 9 milioni di Dollari.
Questa Ruote Bollenti è la realizzazione del carrozziere Tom Meade e solamente tre di esse sono state mai realizzate, ma il primo costruito nel 1962, è stato distrutto durante le massicce inondazioni che hanno colpito Firenze nel 1969.
Questa è la Thomassima II che fece nel 1967 e c'era una terza Ruote Bollenti finita di costruire nel 1969 e che ora è in prestito al Museo Ferrari a Modena.

DIESELGATE, NUOVE INDISCREZIONI SULLO SCANDALO

Fonti vicine alla VW, citate da Reuters, hanno messo un po’ di luce per quanto riguarda il dispositivo Volkswagen ritenuto illegale.
Per sette anni consecutivi, la Volkswagen ha utilizzato un dispositivo che modificava i risultati sulle prove anti inquinamento effettuate sulle loro motorizzazioni 1.2 TDI, 1.6 TDI e 2.0 TDI e sembra che effettivamente ci abbiano messo molto impegno nell’ottimizzare il software del dispositivo.
Ora, queste fonti hanno dichiarato a Reuters, che il software applicato abbia più di una sola versione, il che fa supporre che l'inganno potrebbe essere più diffuso di quello che VW abbia confessato.

MERCEDES GLA 45 AMG by VATH

VÄTH, che già mise mano alla Mercy A45 AMG, ha presentato il nuovo programma di messa a punto per la Ruote Bollenti Mercedes GLA 45 AMG.
Soprannominata V45, il modello può essere dotato di un pacchetto carbonio che dispone di uno splitter anteriore, un diffusore posteriore e uno spoiler posteriore.
I clienti possono anche ordinare molle ribassate (che riducono l'altezza da terra di 30 mm) e cerchi in lega da 20 pollici con una finitura nero lucido.

MERCEDES AMG C63 S by PERFORMMASTER

La Mercedes-AMG C63 S è stata presa e modificata per ottenere un livello di potenza superiore dato dal tuner tedesco Performmaster.
Esistono preparatori aftermarket per le ultime C63 e questa volta abbiamo dato un'occhiata al Performmaster e alla loro massiccia modifica al motore biturbo V8 da 4,0 litri di questa Ruote Bollenti.
Con l'implementazione del loro modulo di sintonizzazione PEC, gli ingegneri sono stati in grado di estrarre un totale di 612 Cv e 840 Nm di coppia.
La differenza è un 28%  extra di cavalleria e un 29% extra per la coppia, che ha permesso di raggiungere una velocità massima di 310 Km/h, mentre la velocità standard viene elettronicamente limitata a 290 Km/h se equipaggiato con il pacchetto di guida AMG.

MASERATI LEVANTE, AL NURBURGRING CON MENO CAMUFFAMENTO

Il SUV della casa del Tridente è sempre più vicino, la Maserati Levante è stata spiata e la Ruote Bollenti indossa meno camuffamento del solito.
Mentre la maggior parte del crossover è ancora coperto, le ultime foto scattate rivelano che la Levante avrà il frontale della Maserati Alfieri, con una griglia in primo piano con quelle che sembrano essere prese d’aria verticali.

BMW E LEXUS, LA SUPERCAR SI FARA'!?

Voci su di una collaborazione tra BMW e Lexus per creare la loro Supercar giravano da mesi, ma un alto funzionario ha respinto l'idea.
Mentre BMW e Toyota stanno già lavorando insieme su una nuova Ruote Bollenti che andrà a sostituire la Z4 e la Supra, un membro del consiglio BMW ha detto ad Automobile Magazine che l’unica possibilità affinchè si avvii una collaborazione con Toyota/Lexus sarebbe quello di passare "sul mio cadavere".
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...