INFO SUL PREZZO DELLE SHELBY GT350 E SHERLBY GT350R


I  ragazzi di Mustang6G, sito americano di appassionati Mustang, hanno ottenuto informazioni preliminari sul prezzo delle Ruote Bollenti Shelby GT350 e GT350R.
Ieri abbiamo scoperto che Ford limiterà la produzione della Shelby GT350 a 100 unità, mentre la GT350R sarà costruita in soli 37 esemplari.
Ora, abbiamo informazioni sul pacchetto Performance della GT350, che costerà 7,500 $ (pari a poco più di 6800 €) , mentre il pacchetto Race si aggira sui 6.500 $ (pari a 5900 €).
Il sistema di navigazione è un extra da 795 $ e coloro che vogliono personalizzare ulteriormente la propria auto potranno optare per un tetto nero (695 $), tripla vernice gialla (495 $) e le strisce superiori (475 $).

LOTUS PENSA AD UN CROSSOVER PER IL FUTURO


Il CEO della Lotus, Jean-Marc Gales, ha confermato che l'azienda sta sviluppando una nuova Ruote Bollenti, un Crossover.
Parlando ad Autocar, Gales ha descritto il modello come "una vera Lotus" e "il primo SUV leggero del mondo."
L'esecutivo ha rifiutato di andare nello specifico, ma il crossover sarà caratterizzato da carrozzeria in alluminio e sarà spinto da un motore di derivazione Toyota.

ANNUNCIATA LA MIATA "ITALIANA", LA FIAT 124 SPIDER


Da tempo si parlava di una versione italiana della Ruote Bollenti Mazda MX-5 Miata, la Fiat 124 Spider, ma non sarà solo una roadster rimarchiata ma il modello italiano sarà caratterizzato da un design esterno completamente diverso che è già stato messo a punto e approvato dai capi della FCA.
Secondo i colleghi AutoFans.be, sito belga, gli interni avranno qualche componente preso in prestito dal fratello giapponese quindi nel complesso dovremmo aspettarci di vedere un abitacolo fresco con un sapore italiano.

JAGUAR F-TYPE SVR, UNA RUOTE BOLLENTI DA 600 CV


SVR per la Jaguar è come la AMG per la Mercedes, il che vi farà intuire la seguente notizia. L’indiscrezione è stata diffusa direttamente da Motor Trend che ha precisato che la potenza totale della vettura supererà i 600 Cv, di quale Ruote Bollenti stiamo parlando!? Della top di gamma Jaguar F-Type.
Attualmente non ci sono ulteriori dettagli disponibili, ma immaginate una possibile potenza sotto il cofano della Jag F-Type, fin’ora la versione R è la più potente con un propulsore V8 sovralimentato da 5.0 litri, in grado di erogare una potenza di 550 Cv.

NIENTE OTTO CILINDRI BOXER PER LE PORSCHE DEL FUTURO

Come già saprete nel 2018 la gamma delle Porsche 911 verrà aggiornata e migliorata, ma non sarà previsto alcun propulsore a otto cilindri Boxer per le Ruote Bollenti.
È quanto ha dichiarato il capo reparto propulsori Heinz-Jakob Neusser, come riporta Autocar.
Neusser ha affermato che l’ipotetica motorizzazione avrebbe dovuto avere una cilindrata di 5.0 litri, il che avrebbe reso il motore troppo grande per le Porsche.

VOLKSWAGEN GOLF R400, LA RUOTE BOLLENTI SI FARA'

Tempo fa vi parlammo della Ruote Bollenti ammazza supercar di casa Volkswagen, la Golf R400 fu presentata a Los Angeles nel 2014 e stupì tutti per le prestazioni e l’estetica da auto da corsa.
Il 400 nel nome si rifà alla cavalleria che il motore 2.0 litri TSI sprigiona, avete capito bene… ben 400 Cv indomiti sotto ad una Golf.
A differenza del prototipo, sotto il cofano di questa “super” Golf  che andrà in produzione, troveremo più di 400 Cv.
Le prestazioni della Ruote Bollenti by VW parlano da sole con lo 0-100 Km/h che avviene in 3.9 secondi, velocità massima di 280 Km/h, ma non è tutto, la potenza nel modello di serie sarà affidata alla trasmissione 4Motion che manderà la potenza alle quattro ruote.

JEREMY CLARKSON RITORNERA' IN TV CON UN NUOVO CAR SHOW

Il caso Jeremy Clarkson continua, dopo il suo licenziamento e la petizione “Save JC”, la settimana scorsa aveva affermato che sarebbe tornato sul piccolo schermo con un programma nuovo sulle Ruote Bollenti, avversario di Top Gear molto probabilmente. 
Ed ora a distanza di pochi giorni il giornalista inglese, grazie ad un articolo pubblicato sul Sunday Times, ha confermato con alcune frasi ironiche che tornerà al più presto con qualcosa di nuovo,.
“Ho perso il mio bambino, adesso provvederò a crearne un altro. Non so che aspetto avrà ne quale sarà l’altro genitore” sarcasmo in pieno stile Clarkson, ha inoltre dichiarato che il suo recente divorzio e la morte della mamma lo hanno portato a concentrarsi solo sul lavoro.
Inoltre, due giorni prima dell’episodio con il produttore, gli era stato riferito dai medici la possibile presenza di un cancro, ma ora Clarkson sta bene e la diagnosi sembra al momento errata.

BUGATTI CHIRON , VIDEO DEL TEST AL NURBURGRING



Un muletto della futura Ruote Bollenti Bugatti Chiron è stato visto effettuare un giro lento intorno al Nürburgring.
Il video inizia con una Lamborghini Aventador con alcuni fili sporgenti nella parte posteriore ad indicare delle modifiche al motore.
Il test della Ruote Bollenti avviene a ritmo lento e si può vedere già dal secondo 00:15 che l’auto è in marcia bassa.
La futura Chiron dovrebbe continuare la tradizione della Bugatti Veyron montando un 8.0 litri W16 con quattro turbocompressori, ma due di loro saranno degli e-turbo, cioè un’ibrida.
Produrrà ben 1.500 Cv , da 300 Cv in più rispetto alla Veyron Super Sport, mentre la coppia dovrebbe rimanere invariata a 1500 Nm.

ASTON MARTIN DB11,CONCEPT DI UN QUINDICENNE DI BANGKOK

Il giovane Jennarong Muengtaweepongsa, ragazzo di 15 anni, ha creato questi rendering impressionanti di una concept Aston Martin, una futura Ruote Bollenti, la DB11.
Nonostante la giovane età del  nativo di Bangkok, è incredibile come la macchina riesce a guardare così avanti nel futuro pur rimanendo riconoscibile come solo una Aston Martin riesce a fare. Parlando di quest'ultimo, Muengtaweepongsa dice che la macchina ha varie componenti di ispirazione stilistica provenienti dai modelli più recenti, come la DB10, la CC100 e la Vulcan.

LAMBORGHINI AVENTADOR LP750-4 SV, SI FARANNO SOLO 600 UNITA'

La Casa di Sant’Agata Bolognese, la Lamborghini, ha svelato che la Aventador LP750-4 SuperVeloce sarà prodotta in una serie limitata di 600 unità.
Sembra che la Lamborghini voglia mantenere la Aventador SV una Ruote Bollenti molto esclusiva, con i prezzi negli Stati Uniti che partono da 493.069 $, mentre gli europei dovranno pagare 327.190 €.
Non dovrebbe essere una grande sorpresa che solo 600 Aventador SV saranno prodotte, visto che l'anno scorso Lamborghini ha venduto solo 2.530 unità, che rappresenta un record assoluto per il produttore di Ruote Bollenti di proprietà della Volkswagen.

MCLAREN P1 GTR, LA VERSIONE STREET-LEGAL SI FARA'

Mentre la McLaren è impegnata a presentare la 540C al Salone di Shangai, la società inglese Lanzante ha dichiarato che sta progettando di trasformare la Ruote Bollenti McLaren P1 GTR in un modello Street-Legal, nel rispetto delle normative stradali europee e del Medio Oriente.
McLaren ha venduto finora più di 40 P1 GTR per i clienti che hanno già il P1 nel loro garage.
A quanto pare, sembra che ci sia una domanda sufficiente per una versione Street Legal della P1 GTR e l’azienda inglese Lanzante ha deciso di assumersi la responsabilità di apportare le modifiche necessarie per garantire alla P1 GTR di circolare per le strade.

SALONE DI SHANGAI 2015, MCLAREN PRESENTA LA RUOTE BOLLENTI 540C

È partito il Salone di Shangai e la McLaren presenta la seconda Ruote Bollenti della Sport Series.
Come già vi parlammo il mese scorso, la Sport Series avrà varie Ruote Bollenti ed una di quelle è la neo nata McLaren 540C, la 540C segue le orme delle 570S, ma adotta un "pacchetto aerodinamico sottilmente rivisto", così come le ruote da 19/20 pollici con finitura argento.
Passando agli interni, i conducenti si troveranno circondati da rivestimenti in pelle sui sedili, sul cruscotto e sulle portiere.
La vettura vanta anche un sistema di infotainment con schermo da sette pollici con connettività Bluetooth e navigazione GPS.
La potenza è offert dal già noto V8 da 3,8 litri twin-turbo che produce 540 Cv e 540 Nm di coppia, collegato ad un cambio SSG a 7 marce, che consente alla vettura di accelerare da 0-100 Km/h in 3,5 secondi e di arrivare ad una velocità massima di 320 Km/h.

MAZZANTI EVANTRA, CON L'UPGRADE AL TOP MARQUES 2015

La Ruote Bollenti toscana Mazzanti Evantra ha l’occasione di mostrare l’upgrade effettuato al Top Marques di  Monaco iniziato ieri e che terminerà nella giornata di domenica 19, rassegna riservata alle auto sportive di lusso, che già nel 2013 la ebbe come protagonista.
La versione 2015 della Supercar, montata a mano a Pontedera, si fa subito notare per il frontale dall’aspetto più aggressivo, effetto ottenuto dall’arretramento delle linee del cofano e del passaruota, che mettono in risalto la parte centrale del muso, movimentata dai caratteristici baffi e dalla presa d’aria del radiatore.
Anche il posteriore della Ruote Bollenti è stato modificato per convogliare meglio l’aria e per integrare in maniera più armonica i gruppi ottici nel corpo vettura.
Per sfruttare di più l’effetto suolo sono stati aggiunti uno splitter e le minigonne, oltre a modificare l'altezza da terra, in modo che l’estrattore posteriore, diviso da tre lamelle in fibra di carbonio, possa lavorare in modo più efficiente.

ATS 2500 GT, RINASCE LA RUOTE BOLLENTI AL TOP MARQUES 2015

La Ruote Bollenti ATS 2500 GT , ritorna dal passato, riplasmata in nuove forme ma con la stessa attenzione mostrata dalla ATS ( acronimo di Automobili Turismo e Sport) già negli Anni Sessanta ed è una delle protagoniste del Top Marques 2015 di Monaco.
La ATS 2500 GT è una vettura dalle caratteristiche esclusive, sviluppata secondo l’intento di rioffrire “il vero piacere della guida sportiva nuda e cruda”, come indicato dal costruttore italiano.
Una sportiva estrema e personalizzabile, con componenti dal nome altisonante come ad esempio Brembo, Ohlins, Sparco, Tag Heuer, e dettagli raffinati come il volante in alcantara scamosciata firmato Nardi Torino.
Il design è filante, schiacciato e compatto, la Ruote Bollenti è lunga 4.25 metri, di cui 2.44 metri di passo, larga 1.98 metri e alta 1.15 metri.

NUOVA MERCEDES GLC COUPE'

Sono uscite nuove immagini riguardo al concept della Ruote Bollenti Mercedes-Benz GLC Coupé prima della presentazione ufficiale di Lunedi.
La  GLC Coupé sembra, come previsto, una versione ridotta della GLE Coupé, proprio come la BMW X6 è il fratello maggiore della X4.
Sarà essenzialmente una versione "coupé" della prossima generazione GLK che sarà rinominata GLC per indicare il suo rapporto con le dimensioni della Classe C, la versione di produzione vedrà la luce nel 2016 o nel 2017, con l'eccezione dei tubi di scarico impilati, visti sui modelli F di Lexus.
Le motorizzazioni saranno quelle della Classe C, tra cui il twin-turbo V6 da 3,0 litri che equipaggerà la versione AMG Sport, mentre il top di gamma Mercedes-AMG GLC / GLC Coupe 63 avrà un V8 twin-turbo da 4.0 litri.

IL TRIO DI TOP GEAR POTREBBE TORNARE IN TV


Il trio più famoso della TV Inglese potrebbe tornare, è quanto dichiarato durante un evento di beneficienza.
Come detto, durante un'asta di beneficenza per Chipping Norton Lido, Clarkson ha detto al pubblico "ora alcuni di voi sanno che un programma di nome Top Gear è stato usato. Ed era della BBC ".
Dopo aver messo all’asta una T-shirt Top Gear Kung Fu Stig, firmato da un ex presentatore, ha anche aggiunto:" potremmo essere di nuovo da qualche altra parte. O forse anche non da qualche altra parte, chi lo sa? ".

LEXUS RILASCIA UN VIDEO, "DANCE OF F"


Lexus Giappone ha rilasciato un video che mette in risalto le Ruote Bollenti della gamma F ad alte prestazioni.
Soprannominato il "Dance of F", la clip mostra una LFA, due RC F coupé e due RC F da corsa mentre corrono attorno al Fuji Speedway e svolgono una serie di acrobazie.
Come si può notare la star del video è la Ruote Bollenti LFA, ormai fuori produzione da due anni, la RC F è dotata di un motore V8 da 5,0 litri che produce 467 Cv e 526 Nm di coppia.

ARRINERA HUSSARYA, LA RUOTE BOLLENTI SI AGGIORNA


Presentata poco più di due settimane fa, la nuova Ruote Bollenti Arrinera Hussarya viene già rivisitata dalla stessa casa produttrice.
L’aggiornamento è stato proposto al pubblico del Poznan Motor Show.
Può sembrare una versione radicale della Ruote Bollenti polacca, ma in realtà non lo è, le modifiche estetiche sono uno nuovo splitter anteriore e una colorazione grigio opaco con inserti rossi, che possono far pensare ad uno stile più “racing”.
Modifiche più sostanziali sono la presenza di una nuova ala posteriore, i tubi di scarico installati nella zona centrale del paraurti posteriore e i nuovi cerchi.

NUOVA HONDA NSX, INFO SULLA RUOTE BOLLENTI


Nei mesi passati ve ne abbiamo parlato molto di questa Ruote Bollenti che ora ritorna a vivere, stiamo parlando della Honda NSX.
La prima NSX infatti era una Ruote Bollenti dalle prestazioni incredibili ma con un prezzo decisamente più accessibile delle dirette rivali.
All’inizio dopo il suo declino si penso di utilizzare un V10 in grado di combattere con la Lexus LFA, ma Honda puntò alla 911, la regina delle Porsche finì nel mirino degli ingegneri che si misero al lavoro e si penso ad un powertrain ibrido caratterizzato da un motore termico a sei cilindri di 3.5 litri.
Ma il progetto fu accantonato perché si puntava troppo in alto, ma la diretta rivale non tardo a farsi trovare e ora nel mirino c’è la Nissan GT-R, con i suoi 500 Cv.
Così si decise di usare un motore V6 biturbo, con una angolatura di 75°, montato longitudinalmente al telaio, una novità nata da vari test e prove nelle competizioni e proprio dallo stesso panorama sportivo è stata presa anche la distribuzione del motore, mentre la lubrificazione dei vari componenti è affidata ad un carter secco.
Per il cambio si è optato per un doppia frizione a 9 marce che permetterà alla NSX cambiate fulminee e di trovarsi sempre nella giusta marcia.

UNA PORSCHE 918 SPYDER RIVIERA BLUE A TAMPA

La sede Porsche di Tampa ha preso in consegna una nuova Ruote Bollenti, la 918 Spyder con colorazione Riviera Blu ed equipaggiata con il Pacchetto Performance Weissach.
Già esaurita, l’erede della leggendaria Carrera GT è limitata a solo 918 unità e uno di loro è recentemente arrivato in Florida e si pensa che sia l’unica negli Stati Uniti con la vernice Riviera Blu e il Weissach Package, ma questa è una delle 297 vetture ordinate dai clienti degli Stati Uniti ed è probabilmente ora nelle mani del suo legittimo proprietario.
Fornito con il pacchetto Weissach, la Porsche 918 Spyder arriva a 100 Km/h in soli 2,5 secondi e avrà bisogno di soli 7,2 secondi per lo 0-200 Km/h.

FERRARI PENSA AD UNA ENTRY-LEVEL PER IL 2019


La casa del Cavallino Rampante, la Ferrari, sembra che stia lavorando su una nuova Ruote Bollenti entry-level per combattere le dirette avversarie McLaren 570S, Mercedes AMG GT e Porsche 911 Turbo S.
Non si sa molto sui dettagli tecnici della futura Ferrari, ma il Motor-Trend Jonny Lieberman ha dichiarato che la sua fonte è attendibile "nel profondo", perché viene dall’interno della Fiat Chrysler, si dice che Ferrari sta sviluppando un modello completamente nuovo da introdurre sotto la California e potrebbe montare un motore V6 twin-turbo.

Le informazioni sono limitate, ma la Ruote Bollenti sarà lanciata nel 2019 e potrebbe avere un prezzo base di circa 180.000$, pari a poco più di 165.000 €.

ASTON MARTIN RAPIDE ELETTRICA, AVRA' 1000 CV


Andy Palmer, CEO Aston Martin, ha rivelato che la società potrebbe progettare e costruire una Ruote Bollenti elettrica basata sulla Rapide.
Parlando ai colleghi di Auto Express, Palmer ha detto che uno studio sulla fattibilità dell’idea è già in corso e che un modello della concept è in fase di costruzione.
Palmer continua affermando che la Ruote Bollenti avrà dei motori elettrici anteriori e posteriori, avrà la trazione integrale e una potenza combinata di 1.000 Cv (745 kW).

JAGUAR F-PACE AVVISTATA A ROMA, LE FOTO

La Ruote Bollenti Jaguar F-Pace, il primo SUV crossover della Casa del Giaguaro, è in fase avanzata per quanto concerne i test, visto che il debutto è previsto per il 2016 e fra i tantissimi chilometri percorsi dai prototipi camuffati ci sono anche le strade di Roma, come testimoniano le nostre foto in esclusiva.
Grazie alle immagini possiamo apprezzare le abbondanti dimensioni del SUV, si parla di circa 4,70 metri di lunghezza, ma sotto le camuffa ture si vedono richiami alla Concept C-X17.
Basta infatti fare un confronto con la Fiat 600 e la Lancia Ypsilon che la affiancano per capire che la nuova Jaguar F-Pace vuole dar battaglia alle varie Porsche Cayenne, BMW X5Audi Q7 e Volvo XC90, con una linea di cintura massiccia e ondulata che sottolinea la forza dei grandi archi passaruota.

SALONE DI NEW YORK 2015, SUBARU STi PERFORMANCE CONCEPT

La Ruote Bollenti Subaru BRZ , come la gemella Toyota GT86, ha il turbo e 200 Cv.
Ma con la STi Concept, il marchio delle Pleiadi sta mettendo in piedi per gli USA un programma di tuning e lo ha presentato al Salone di New York 2015.
In America dove sta ottenendo successi commerciali senza precedenti, in quel continente dove però in pochi conoscono la Subaru per il successo ottenuto nei rally e  per quelle tre lettere che vogliono dire Sport Tecnica International.
Stiamo parlando di un vero e proprio catalogo, che vedremo anche in Europa, con cui potremo personalizzare la nostra Ruote Bollenti.

ALFA ROMEO GIULIA, POTREBBE NASCERE NEL 2016

Il“big boss” del marchio Alfa Romeo in Nord America, Reid Bigland ha dichiarato che il prossimo 24 giugno verrà finalmente svelata la “progetto 952”, la berlina di segmento D che potrebbe chiamarsi Giulia, o forse no e Bigland l’aspetta come la manna dal cielo, per riempirci i dealer e venderne quante più possibile.
I colleghi di Automotive News, direttamente dal Salone di New York, hanno detto che bisogna aspettare fino al primo trimestre del 2016 per vedere la Ruote Bollenti, mentre questa estate si completerà la gamma 4C con l’arrivo della versione Spider.
Tornando alla Giulia, invece, l’enigma del nome non è stato ancora sciolto e non c’è stata nessuna conferma ufficiale nemmeno sui powertrain, anche se Bigland si è mostrato molto sicuro affermando :“Sono certo che quando leggerete le specifiche tecniche di quest’auto salterete in piedi sulla sedia”, ha dichiarato il big boss di Alfa Romeo, riferendosi anche alle future rivali, come l’Audi A4, BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, la nuova Alfa avrà prestazioni superiori.

ABARTH 500 by POGEA RACING


Il Tuner Pogea Racing ha preparato un programma di aggiornamento per la piccola Ruote Bollenti Abarth 500.
Una delle preparazioni più folli, il programma Pogea Racing prevede una perdita di 71 Kg  grazie ad un ampio uso di fibra di carbonio, mentre i sedili posteriori sono stati rimossi.
Ancora più sorprendente è l’aumento di potenza del quattro cilindri da 1.4 litri, che è salito a un incredibile potenza di 331 Cv a 5.750 giri e 411 Nm di coppia a 3.450 giri al minuto.
Grazie alla combinazione di minor peso e maggior potenza, la Abarth 500 by Pogea Racing impiega soli 5,1 secondi per arrivare a 100 Km/h e supera i 262 Km/h.

PORSCHE BOXSTER SPYDER, LA RUOTE BOLLENTI SI FARA'

La Porsche Boxster avrà una versione Spyder dalle Ruote Bollenti, si tratta di un allestimento molto particolare, che strizza l’occhio a tutti quelli che cercano il massimo delle emozioni di guida.
La Cayman GT4 ha fatto da musa ispiratrice per le linee aggressive, inoltre avrà un inedito tetto in tela ultraleggero rimovibile, nuovo anche il cofano motore che presenta due “gobbe” aerodinamiche dall’aspetto piuttosto vintage.
Essendo una vettura pensata per regalare forti emozioni alla guida, gl’ingegneri Porsche hanno pensato di rimuovere aria condizionata e radio per ridurre il peso di questa Ruote Bollenti, ma non temete, questi elementi possono essere ordinati su richiesta e ottenuti senza sovrapprezzo.
Gli interni sono sportivi con sedili a guscio di derivazione 918 Spyder ma li abbiamo visti anche sulle nuove Cayman GT4 e 911 GT3 RS, inoltre il volante a tre razze.

GLI PNEUMATICI: SCEGLIERE CON CRITERIO E' UNA QUESTIONE DI SICUREZZA



Pneumatici e guida sicura

Tra le diverse parti dell'auto, a risultare essenziali per la sicurezza del guidatore e degli altri passeggeri sono gli pneumatici, che garantiscono la stabilità della vettura sulla strada. Indipendentemente dalle condizioni dell'asfalto e dalla presenza di acqua, fango o neve, il loro scopo è quello di permettere manovre e frenate senza il rischio disperdere il controllo.

Il periodo dell'anno più pericoloso per gli pneumatici è sicuramente quello estivo, perché il calore può portare delle gomme non in perfette condizioni a scoppiare, soprattutto quando la loro pressione non è adeguata. Nel manuale dell'auto, comunque, è riportata la giusta pressione alla quale devono essere sottoposti i pneumatici per assicurare una loro maggiore durata.

Controlli da effettuare regolarmente sugli pneumatici

Un consiglio è quello di controllare la pressione una volta ogni 30 giorni, semplicemente recandosi in una stazione di servizio oppure acquistando un manometro in un negozio che vende forniture per automobili. Eseguire la misurazione di mattina (prima di usare l'auto), quando la temperatura esterna è più fresca.

Verificare periodicamente anche l'usura; se dovessero mancare dei pezzetti sulle pareti laterali potrebbe essere compromessa l'integrità delle gomme. Assicurarsi che non siano presenti delle bolle o dei rigonfiamenti. Per quanto riguarda il battistrada, la profondità dei solchi dovrebbe essere tale da convogliare l'acqua lontano dagli stessi pneumatici evitando, in questo modo, l'aquaplaning.

Le spalle della gomma non dovrebbero essere lisce, perché potrebbero causare problemi di allineamento, avendo come conseguenza anche quella di far consumare più carburante.

Per massimizzare la vita degli pneumatici ricordarsi di ruotare le gomme ogni 5.000 chilometri. È importante ricordare, però, che non tutti i veicoli presentano gomme anteriori e posteriori della stessa dimensione, in particolare le vetture sportive (gomme grandi presenti al posteriore). Nel caso in cui si proceda solamente all'acquisto di due gomme nuove, montare queste ultime dietro, perché garantiranno una maggiore stabilità.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...