PEUGEOT L550 R, CONCEPT IN ONORE DELLA L45

Quasi un secolo fa, il 30 maggio 1916, la Peugeot L45 guidata da Dario Resta conquistò la vittoria nella famosa 500 Miglia di Indianapolis, dopo un’impressionante velocità media di 83,8 mph (135 Km/h).
Torniamo velocemente ad oggi, Peugeot festeggia il traguardo introducendo la Concept Ibrida dalle Ruote Bollenti, L500 R, che rappresenta la visione del marchio delle corse di domani.
Il Concept futuristico sembra come se fosse pronto a unirsi alla Peugeot Vision GranTurismo in GT6, ma questo non sarà il caso.
L'ibrida L500 R sviluppato da Peugeot Sport è un tributo al successo della Ruote Bollenti L45 e cerca di vedere nel futuro delle corse con un abitacolo progettato per formare una capsula galleggiante all'interno della carrozzeria, mentre la L45 era una due posti, Hybrid L500 R è una vettura più mirata al monoposto con un piccolo volante e con due display olografici che proiettano su un doppio schermo.

Peugeot Sport ha previsto che la Concept dalle Ruote Bollenti avrà una motorizzazione plug-in ibrida che combina un motore a benzina da 270 Cv accoppiato con due motori elettrici, uno montato nella parte anteriore e l'altro al retro, combinati sono in grado di erogare una potenza di 500 Cv e 730 Nm di coppia.
Arriva a 100Km/h  in solo due secondi e mezzo, pesa solamente 1.000 Kg e sembra essere incollata alla strada grazie all’altezza veramente bassa di solo un metro, pensate che la Lambo Aventaor è alta 1.14 metri.

Va bene che la L500 R non è altro che un Concept, ma è anche così impressionante vedere come Peugeot Sport vede il futuro delle corse.


 

 


 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...